Arredamento da esterno, le tendenze per il 2019

0
2

Il lusso contro la semplicità: la scelta di quale arredamento da esterno abbinare al proprio giardino in modo da abbellire l’outdoor, rendendolo un salottino estivo ispirandosi allo stile degli yacht fino a puntare sull’ottica della natura e del riciclo.

Arredo giardino, cosa scegliere?

Anche se l’estate tarda ad arrivare, si sente nell’aria l’esigenza di rinnovare l’arredamento da esterno. Lo scoglio più grande è senza dubbio su quale complemento di arredo puntare, ovvero su uno stile tradizionale, vintage o puntare su materiali extralusso, avvicinandosi allo stile marinaresco, nello specifico degli yacht di lusso che si intravedono al largo delle spiagge più IN.

Arredi in ferro battuto o pallet: tavolini, tavoli, panche, sedie possono essere una ottima occasione per riciclare dei materiali i quali, presi singolarmente, sono da considerare spazzatura.  Tuttavia, chi non ha mai sognato almeno una volta nella vita di essere una superstar e permettersi imbarcazioni da sogno, proprio quelle barche ormeggiate nelle località più esclusive e nelle coste più trendy d’Italia e nel mondo. Stile raffinato contro quello più cheap e semplice, chi vincerà la guerra di conquista dell’outdoor per il 2019?

Outdoor 2019, stile yacht e naturale

Per chi dispone di un angolo verde creato appositamente in un balcone o un terrazzo, per sentirsi parte integrante di una crociera, diventa automatico avere lo spunto di creare un arredo outdoor ispirato allo stile marinaro extralusso.

Si parte dalla scelta dei materiali come il teak. Esso è il rivestimento delle imbarcazioni, ma anche i materiali di nuova generazione sono ben accetti. Il vantaggio è senza dubbio la quasi assenza di manutenzione, se non molto più semplice del costoso legno. Gli spazi en plen air possono essere decorati con delle sedie da regista, pratiche e anche salvaspazio visto che sono poco ingombranti e si possono riporre dopo l’uso.

Danno un tocco vintage, ma allo stesso tempo offrono comodità e leggerezza in una atmosfera di lusso. Molto indicate le nuance verde bottiglia, panna, blu e grigio.

Per chi predilige un outdoor più personalizzato e romantico, si suggerisce di personalizzare il tutto con qualche pezzo di arredamento dal sapore retrò.  Le poltrone in rattan sono sempre quelle predilette, anche perché trasformano l’esterno in un salotto verde esclusivo, ottimo per conversare e guardare il tramonto.

Ottimi se decorati con cuscini da esterno di color panna o a righe nei toni neutri per arredamenti comodi, funzionali e soprattutto raffinati, ma per chi vuole osare, le nuance sono giallo acceso e blu elettrico. Perfetti per arredare con piglio deciso e per chi non vuole far passare inosservato il proprio outdoor. Questi ultimi sono molto indiati per chi non dispone di spazi grandi e si vuole offrire il comfort con imbottiti colorati.

La tavola non deve essere dimenticata: apparecchiare con tovagliette e stoviglie non è più come una volta, in quanto è bandita la plastica. I nuovi materiali sono bicchieri di vetro o cristallo, piatti di porcellana o ceramica e, il must have, detergente stoviglie 100% biodegradabile, in modo da non inquinare il mare e l’ambiente.

Arredo spazio verde, manutenzione e dettagli

Chi sogna un giardino da favola, con atmosfere romantiche e sognanti,  dovrà comprendere che l’arredamento non è tutto: il mobilio è una cosa, ma un aspetto importante è la manutenzione. Gli spazi verdi esterni richiedono impegno, anche se si tratta di spazi piccoli.

Diventa indispensabile dedicarsi almeno un paio di volte al mese al prato e delle altre piante presenti, onde evitare di essere sommersi da erbacce e foglie secche. Altra questione da tenere d’occhio è quella degli insetti molesti.

La lavanda, il basilico, la menta, la mentuccia e la calendula possono aiutare a tenere lontane le zanzare. Una scusa ottima per far diventare i vasi complemento d’arredo, in quanto possono dare una ulteriore impronta shabby chic e vintage grazie a forme e colori particolari, rendendo al contempo l’angolo verde una zona relax da favola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here